L’Oltrepò Pavese costituisce la terza area Doc più importante d’Italia.
La Doc comprende un numero significativo di tipologie di vino tra cui, Bonarda, Buttafuoco, Sangue di Giuda, Riesling, Pinot Nero e l’aromatico Moscato.
Ma l’Oltrepò non è solo una terra da vino.
Come accade sovente in Italia qui convivono bellezze artistiche, paesaggistiche,  produzioni tipiche e una grande tradizione gastronomica.

20

Mila Bottiglie

4

Ettari

2

Varietà

L’Oltrepo’ Pavese è un’area prevalentemente collinare della provincia di Pavia di circa 1000 km quadrati, che deve il suo nome alla posizione geografica a sud del fiume Po, in pieno Appennino Settentrionale, territorio morfologicamente molto simile a quello appartenente all’Emilia.

Regione
Lombardia
Altitudine
280 m slm
Latitude
45.003°
Longitude
9°12'45.8``
Varietà Coltivate
Bonarda, Riesling
Clima
Asciutto d'inverno e ventilato d'estate.
Suolo
Argilloso e calcareo, arenaceo.

I nostri vini